mercoledì 25 giugno 2014

Piovono parole dal cielo

Autunno 2011, al Festival della Scienza di Genova, piovono parole dal cielo

video

Estate 2014, quell'esperienza è divenuta un libro.
Le parole del cielo di Leopoldo Benacchio

Ho avuto il piacere di leggere in anteprima "Le parole del cielo", di Leopoldo Benacchio, libro che verrà presentato lunedì 30 giugno alle 18 alla Specola di Padova.

Conoscevo già i contenuti del libro, perché l'autore li aveva narrati in una serie di conferenze, la prima delle quali al Festival di Genova nel 2011, (vedi l'intero progetto), ma ripercorrerli sfogliando le pagine è stato come essere presa per mano e condotta in un lungo viaggio nel cielo alla scoperta, non di astri e pianeti, ma di quelle parole così comuni e nel contempo così arcaiche che legano la nostra vita quotidiana alla volta celeste.

Pagina dopo pagina ho ritrovato quelle parole "insospettabili" come canicola, luminari, cosmetici,e persino università che trovano la loro origine nei fenomeni legati al cielo, e ho sorriso leggendo quella intrigante combinazione di parole che narra del "mal di luna" che fa "stralunare" gli occhi ai "lunatici".

E' un viaggio dove ci si orienta tra la luna mutevole e la seducente venere, tenendo il cappello sulle ventitrè, per non perdere mai la tramontana, dove ogni giorno della settimana è dedicato ad un diverso pianeta e dove l'astronomo è affiancato dall'astro Maurizio Olivotto, che con le sue illustrazioni dona al libro il sapore di una fiaba .




Ricevi gli aggiornamenti via email

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Master in Comunicazione delle Scienze Università di Padova
2014